18:19 28 Novembre 2020
Mondo
URL abbreviato
612
Seguici su

Il Ceo di Tesla e SpaceX torna a far parlare di sé dopo che nei giorni scorsi aveva rilevato l'esito di quattro tamponi, commentando: "Sta succedendo qualcosa di estremamente fasullo".

Elon Musk potrebbe avere una forma lieve di Covid-19. Lo ha annunciato ai suoi followers su Twitter. 

"Ho ottenuto risultati molto diversi da vari laboratori, ma molto probabilmente ho un moderato caso di Covid", scrive il fondatore di SpaceX, riferendo a un fan.

Musk descrive la sintomatologia simile a quella di "un raffreddore minore. Il che non sorprende - aggiunge -poiché un coronavirus è un tipo di raffreddore".

​Venerdì mattina l’imprenditore ha fatto sapere di essersi sottoposto a quattro test antigenici della multinazionale BD per i “sintomi tipici di un raffreddore”. Ma il risultato ottenuto non è affatto chiaro. “Sta succedendo qualcosa di estremamente fasullo, oggi ho fatto quattro Covid test, due sono risultati negativi e due positivi, stessa macchina, stessi test, stessa infermiera”, ha scritto Musk su Twitter, scatenando una vera e propria polemica tra chi lo ha accusato di essere irresponsabile e chi non crede nella pandemia da nuovo coronavirus. 

La polemica di Burioni

Anche il famoso virologo italiano, Roberto Burioni, ha ripreso un tweet di Musk, definendolo una "bestialità senza fine da bocciatura immediata". 

"Anche i geni possono dire solenni cretinate", tweetta il virologo. "Se avventurandosi fuori dal suo campo fa la figura del fesso lui, figuriamoci gli altri", aggiunge.

​Nel tweet Musk ha scritto che un buon test molecolare PCR di ricerca dell'antigene può identificare le proteine Spike. 

Tags:
Coronavirus, Tesla, Elon Musk
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook