03:45 04 Dicembre 2020
Mondo
URL abbreviato
Tensione nel Nagorno-Karabakh (125)
0 11
Seguici su

All'inizio della giornata, un corrispondente di Sputnik ha riferito che diverse decine di persone sono state arrestate nella capitale armena, Yerevan, in una manifestazione organizzata da 17 partiti di opposizione in una protesta contro la decisione del primo ministro di firmare un accordo di cessate il fuoco con Baku.

Un corrispondente di Sputnik ha riferito che l'opposizione armena si è scontrata con la polizia nel centro di Yerevan durante la protesta in corso.

Prima degli scontri, la polizia e le unità delle operazioni speciali si sono riunite nel centro della città, secondo il giornalista.

Baku e Yerevan hanno deciso di fermare tutte le ostilità in Karabakh a partire da martedì. Ciascuna parte rimarrà nelle posizioni che occupava in quel momento, ci sarà uno scambio di prigionieri e le forze di pace russe resteranno schierate lungo la linea di contatto. Diversi aerei con le forze russe sono già arrivati sul posto.

Tema:
Tensione nel Nagorno-Karabakh (125)

Correlati:

Nagorno-Karabakh, presidente Azerbaigian annuncia la conquista di Shushi. Yerevan smentisce
Yerevan fa i nomi dei tre nemici degli armeni nel Nagorno-Karabakh
Nagorno-Karabakh: Azerbaigian accusa Armenia di attacchi con missili balistici, Yerevan nega
Tags:
Proteste, Situazione nel Nagorno-Karabakh, Armenia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook