04:12 29 Novembre 2020
Mondo
URL abbreviato
6011
Seguici su

Il ministro dell'Alimentazione e dell'Agricoltura danese Mogens Jensen ha ammesso in diretta sul canale TV2 che la soppressione dei visoni sani avvenuta nel Paese è stata inutile.

"Ci siamo sbagliati", ha detto il ministro.

Secondo Jensen, il governo non aveva le basi legali per richiedere la soppressione dei visoni al di fuori degli allevamenti in cui sono stati identificati gli esemplari infettati dal coronavirus.

Jensen ha rilevato che si assume la responsabilità di quello che accade nel suo ministero.

In precedenza le autorità danesi avevano deciso di sopprimere tutti i visoni che potevano essere infettati dalla forma mutata di coronavirus al fine di prevenire la massiccia diffusione del virus nell'uomo. Lo aveva comunicato il premier Mette Frederiksen. Si specifica inoltre che l'infezione del coronavirus mutato può essere trasmessa sia tra gli animali di questa specie che dagli stessi visoni all'uomo.

Tags:
Coronavirus, Animali, Danimarca
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook