20:24 03 Dicembre 2020
Mondo
URL abbreviato
322
Seguici su

Il marchio Purina di Nestlé sta lanciando una linea di alimenti per animali domestici che utilizza insetti. Il più grande gruppo alimentare al mondo sta testando fonti proteiche più sostenibili dal punto di vista ambientale.

Seguendo l’intuizione di marchi più piccoli come Yora e Green Petfood's InsectDog, nei confronti dei quali ora il gigante svizzero si porrà in concorrenza, la Nestlé intende accattivarsi il mercato dei proprietari di animali sensibili alle questioni della sostenibilità ecologica.

"Vediamo una crescente domanda di fonti diversificate di proteine per i prodotti alimentari per animali domestici", ha detto alla Reuters Bernard Meunier, capo della Purina in Europa, che ha spiegato come l’azienda sia stata ispirata dalla riduzione dei consumi di carne in Europa e la cresciuta sensibilità per le limitate risorse del pianeta.

La linea Purina Beyond Nature's Protein sarà venduta per la prima volta in Svizzera a partire da questo mese.

“Veterinari e nutrizionisti del Purina hanno messo insieme due ricette: una a base di pollo, fegato di maiale e miglio; il secondo con proteine ​​di insetti, pollo e fave. Entrambe le ricette sono disponibili per cani e gatti. La proteina d’insetto proviene da larve di mosca nera, già in uso nell'alimentazione animale in Europa. Il miglio e le fave forniscono proteine, energia e fibre per aiutare la digestione. Tutti gli ingredienti sono cotti a vapore per mantenere la qualità dei nutrienti”, si legge nel sito della Nestlé.

La nuova linea per cani e gatti sarà disponibile preso la Coop Svizzera che vende snack e hamburger a base di insetti anche per il consumo umano. Il lancio sugli altri mercati è previsto a partire dal prossimo anno.

Secondo Meunier la pandemia COVID-19 avrebbe rafforzato il legame tra le persone e i loro animali domestici, facendo ulteriormente aumentare la domanda di cibo per animali. Il solo settore per la cura degli animali della Nestlé ha fruttato lo scorso anno alla multinazionale svizzera vendite per quasi 15 miliardi di dollari ed è stato il più in crescita del gruppo.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook