03:28 04 Dicembre 2020
Mondo
URL abbreviato
Di
0 101
Seguici su

Mandata da un soldato prussiano a un suo superiore circa 100 anni fa.

Un messaggio appena leggibile che racconta la storia dell’inizio del Novecento e di come si comunicava all’epoca soprattutto in tempo di guerra. È la scoperta fatta da una coppia che faceva trekking in Francia.

I due escursionisti hanno trovato una minuscola capsula con all’interno una comunicazione da parte di un soldato prussiano al suo superiore, affidato a un piccione viaggiatore e mai arrivato a destinazione oltre 100 anni fa.

Cosa racconta il messaggio

Il mittente è un soldato della fanteria prussiana di stanza a Ingersheim. Il messaggio è scritto in tedesco e ormai la calligrafia è quasi del tutto sbiadita. È datata 16 luglio ma non è chiaro di quale anno, se il 1910 o il 1916.

"Il plotone Potthof è sotto il fuoco mentre raggiunge il confine occidentale del campo di parata, Potthof risponde al fuoco e si ritira dopo un po'. A Fechtwald metà del plotone è stato neutralizzato, il plotone Potthof si ritira con forti perdite". 

È questo il messaggio consegnato alla capsula.

Si tratta di una scoperta "super rara", ha spiegato ad Afp Dominique Jardy, curatore del museo del memoriale di Le Linge, a Orbey, nell'est della Francia, dedicato a una della battaglie più sanguinose della Grande Guerra.

Tags:
Francia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook