15:28 28 Novembre 2020
Mondo
URL abbreviato
291
Seguici su

Il portavoce del Cremlino ha commentato l'esito ancora dibattuto delle elezioni americane, confermando che Mosca è pronta al dialogo con Washington.

La Federazione Russia è pronta ad intrattenere una proficua collaborazione con il presidente eletto degli Stati Uniti d'America, qualunque sia la sua appartenenza politica.

A riferirlo questa mattina è il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov, sottolineando che le relazioni e la cooperazione tra Washington e Mosca si riflettono in maniera diretta su tutto il mondo.

"In ogni caso, ci auspichiamo di poter stabilire un dialogo con il prossimo presidente americano e metterci d'accordo per trovare un mododi normalizzare le nostre relazioni bilaterali", ha riferito il funzionario.

Peskov ha poi spiegato che la Russia ritiene adatto attendere il verdetto definitivo delle elezioni USA e la proclamazione del vincitore per rivolgere a quest'ultimo le proprie congratulazioni.

Le elezioni presidenziali americane

Nonostante i risultati ufficiali della tornata elettorale non siano ancora stati ufficializzati e in diversi stati si continuino a contare i voti, diversi leader mondiali e celebrità hanno espresso le proprie congratulazioni a Joe Biden e Kamala Harris per l'elezione, rispettivamente, a presidente e vicepresidente degli Stati Uniti d'America.

Nella giornata di venerdì, Joe Biden è stato dichiarato vincitore dello Stato della Pennsylvania, stato in cui è riuscito a superare Trump nonostante quest'ultimo il 3 novembre guidasse con uno scarto di oltre 500.000 voti.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook