16:15 24 Novembre 2020
Mondo
URL abbreviato
0 03
Seguici su

Non si placa la furia di Eta, la tempesta tropicale che ormai da giorni sta sferzando il Centro America e che nelle prossime ore è attesa anche in Florida.

E' di almeno 26 morti il bilancio delle vittime del nuovo passaggio della tempesta tropicale Eta sull'Honduras, nel Centro America. Lo riferisce il quotidiano locale Tribuna.

A quanto si apprende, sono invece almeno 6 i dispersi, a fronte di un numero di persone evacuate per essere messe in sicurezza che si attesta sulle 27.000.

Eta, che sta riprendendo nettamente di intensità, è stato accompagnato da raffiche di vento ad oltre 100 chilometri orari, piogge torrenziali, frane e smottamenti che hanno causato gravi danni in tutto il Paese.

Le immagini delle strade allagate del piccolo stato centramericano sono state pubblicate sui social network.

Si stima che circa 65.000 persone siano rimaste isolate e i servizi di emergenza sono al lavoro per ripristinare le comunicazioni in tutti i distretti del Paese.

Gravi danni anche alle infrastrutture, con le autorità governative che hanno diffuso un primo bilancio, nel quale si circa 150 edifici seriamente danneggiati, una cinquantina di case e almeno venti ponti distrutti.

Nei giorni scorsi Eta si era abbattuto sul Guatemala, dove aveva fatto 150 morti, e su Cuba, mentre già nella mattinata odierna è atteso il suo arrivo sulle coste dello stato americano della Florida, dove le autorità hanno già adottato i protocolli di sicurezza previsti per tali situazioni.

 

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook