20:47 03 Dicembre 2020
Mondo
URL abbreviato
305
Seguici su

Il responsabile del folle gesto è un padre di famiglia che si è lasciato influenzare da uno sciamano.

La polizia dello stato indiano dell'Uttar Pradesh ha arrestato un uomo con l'accusa di aver sacrificato la figlia di appena 10 anni otto consiglio di uno sciamano che aveva garantito al sospettato che in questo modo avrebbe potuto ritrovare un immenso tesoro dentro casa sua.

L'accusato, insieme allo stesso sciamano e ad un altro uomo, ha colpito la piccola a morte e la ha poi seppellita nel perimetro domestico.

Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, lo sciamano si era trasferito a casa dell'uomo e della vittima da qualche tempo e era riuscito a convincere il padrone di casa a compiere l'ignobile rituale.

La vicenda è giunta all'attenzione delle forze dell'ordine dopo che la bisnonna della bambina ha ufficialmente presentato un esposto alla polizia contro il padre della bambina e l'occultista.

In India la superstizione è molto radicata, specialmente tra le fasce della popolazione meno abbienti ed in particolar modo tra i residenti delle aree rurali e suburbani. 

Generalmente, le persone si rivolgono a sciamani e ai cosiddetti Baba per i più disparati motivi, quali ottenere la guarigione da una patologia molto seria, fare fortuna, o ottenere delle previsioni sul futuro proprio e dei propri familiari.

 

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook