18:09 28 Novembre 2020
Mondo
URL abbreviato
0 01
Seguici su

Poco prima delle votazioni il rapper, nativo appunto del Michigan, ha permesso infatti al candidato democratico di usare la sua canzone 'Lose Yourself' in uno spot per la sua campagna elettorale.

Biden ha ricevuto molti endorsement dalle celebrità, due dei quali, quelli davvero pesanti di Eminem e Beyoncé, sono arrivati all'ultimo secondo.

Eminem, stella di Detroit, centro più importante del Michigan, ha prestato la sua canzone-simbolo, 'Lose Yourself', a uno spot della campagna elettorale del candidato democratico.

"Abbiamo una possibilità. Un'opportunità. Un momento. Non perdere l'occasione: vota", ha twittato Biden insieme al videoclip, condiviso anche da Eminem sui suoi social media.

Come riporta l''Independent', i fan del rapper stanno ora scherzando - ma forse non troppo - sul fatto che sia stata proprio la sua benedizione a trasformare il Michigan (dove Trump si è fatto spalleggiare da un altro rapper, Lil Pump, nativo invece di Miami) da uno Stato rosso a uno blu, assegnandolo di nuovo ai democratici dopo la vittoria di Trump nel 2016.

Biden ha vinto in questo Stato con il 50,3 per cento dei voti. Tuttavia, Trump chiede furiosamente i riconteggi negli Stati-chiave e ha intentato una causa per impedire il conteggio delle schede elettorali in Michigan. Però Cynthia Stephens, giudice della prima corte d'appello del Michigan, ha respinto oggi l'esposto della squadra elettorale di Trump che cerca di fermare il conteggio dei voti nello Stato decisivo per la presidenza americana.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook