21:55 03 Dicembre 2020
Mondo
URL abbreviato
0 11
Seguici su

Lo stato scarsamente popolato nel Midwest degli Stati Uniti ha assistito a un aumento di casi di coronavirus dall'estate, con quasi 47.200 casi e 561 morti segnalati dall'inizio dell'emergenza sanitaria.

David Andahl, candidato repubblicano per la Camera dei rappresentanti del North Dakota, martedì notte è stato eletto nonostante sia morto per complicazioni legate al coronavirus quasi un mese fa.

Andahl, quando è morto a 55 anni in ospedale il 5 ottobre, ricopriva la carica di rappresentante dell'8° distretto dello Stato nella legislatura dei 94 stati membri insieme a Dave Nehring, un altro repubblicano.

Secondo i risultati ufficiosi rilasciati dai funzionari delle elezioni statali, Andahl ha sconfitto facilmente le sue rivali democratiche Kathrin Volochenko e Linda Babb, ottenendo il 35,53% dei voti contro l'11,42% e il 9,88% rispettivamente raccolti dalle sfidanti. Nehring invece ha raccolto il 40,72% delle preferenze. A votare sono state 16.609 persone.

Descritto da sua madre come qualcuno che voleva migliorare la condizione di agricoltori e minatori, Andahl è rimasto in lista nonostante la sua morte a causa di una legge per cui le schede non si possono modificate dopo l'inizio delle votazioni per posta a fine settembre.

Una settimana dopo la morte di Andahl, il procuratore generale del Nord Dakota ha stabilito che il Partito Repubblicano sarebbe stato autorizzato a nominare un sostituto temporaneo fino a quando non si sarebbero tenute elezioni speciali per sostituirlo.

Secondo il 'Bismarck Tribune', Andahl ha prestato servizio nella Commissione per la pianificazione e la suddivisione in zone della contea di Burleigh per 16 anni, otto dei quali come presidente. Era un allevatore di bestiame e di mestiere faceva il costruttore.

Il Nord Dakota è da tempo una solida roccaforte repubblicana, avendo votato per l'ultima volta democratico nel 1964 per il presidente Lyndon Johnson, e prima ancora per Franklin Delano Roosevelt nel 1932 e 1936. I tre voti del collegio elettorale dello Stato sono andati a Trump sia nel 2016 che nel 2020. Il governatore repubblicano Doug Burgum è stato facilmente rieletto con oltre il 69% dei voti martedì; anche il parlamentare della Camera dei Rappresentanti Kelly Armstrong ha vinto con un margine simile.

Tags:
Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook