03:43 28 Novembre 2020
Mondo
URL abbreviato
6111
Seguici su

Amanda Knox paragona i quattro anni vissuti in Italia ai prossimi quattro anni negli USA: nulla potrà essere peggiore afferma e piovono i commenti negativi.

Desta un certo sconcerto l’intervento di Amanda Knox, che ha paragonato i prossimi 4 anni degli Stati Uniti a quelli trascorsi in Italia. Si riferiva, nel tweet scritto poche ore fa, alle elezioni presidenziali nel suo paese.

“Qualunque cosa accada, i prossimi quattro anni non potranno essere peggiori dei quattro anni di studio trascorsi in Italia, vero?”

Piovono i commenti al suo tweet, tra cui c’è chi scrive se non si sente imbarazzata a scrivere certe cose: “Amanda non ti vergogni di te stessa? Non sei imbarazzata? Questo è davvero imbarazzante”.

Altri hanno scritto che “qualsiasi cosa accadrà nei prossimi quattro anni non avranno nulla a che fare con te”.

Qualcun altro le ricorda di chi è “stata portata via”, intendendo l’omicidio di Meredith Kercher.

“Veramente? Penso che tu abbia cambiato la tua vita, ma chi è stata portata via non vedrà mai più un futuro. Questo e non solo, è il peso che dovrai portare sulla tua coscienza (ammesso che tu ne abbia una).”

Ed ancora: “Wow, è un incredibile cattivo gusto! Penso che la famiglia di Meredith Kercher potrebbe dire diversamente”.

L’impegno di Trump per Amanda

Donald Trump si spese a favore di Amanda minacciando l’Italia di ripercussioni politiche e di un embargo contro la nostra economia se la ex studentessa fosse stata condannata per l’omicidio di Meredith Kercher, la studentessa inglese che a Perugia abitava nella loro stessa casa.

 

 

Correlati:

L’Italia dovrà pagare Amanda Knox: violati i suoi diritti
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook