15:05 28 Novembre 2020
Mondo
URL abbreviato
1166
Seguici su

Si prevede che il Fehmarn Belt Link di 18 chilometri, che dovrebbe essere aperto nel 2029, diventerà uno dei più grandi progetti infrastrutturali d'Europa, attraversando la cintura di Fehmarn nel Mar Baltico e fornendo un nuovo collegamento tra la Scandinavia e l'Europa continentale.

Un tribunale tedesco di primo piano ha dato il via libera alla costruzione del tunnel ferroviario e stradale più lungo del mondo attraverso il Mar Baltico, che dovrebbe ridurre drasticamente i tempi di viaggio dalla Germania settentrionale alle isole chiave della Danimarca e fornire agli agglomerati di Amburgo e Copenaghen un collegamento diretto, ha riferito il quotidiano danese Berlingske.

Il collegamento fisso della cintura di Fehmarn, lungo 18 chilometri, dovrebbe essere aperto nel 2029 e sarà uno dei più grandi progetti infrastrutturali d'Europa, che attraverserà la cintura di Fehmarn nel Mar Baltico tra i porti di Puttgarden in Germania e Rødby sull'isola danese di Lolland.

Il progetto è stato precedentemente descritto come vantaggioso per l'intera UE in quanto consentirà uno scambio più rapido di merci e persone tra la Scandinavia e l'Europa continentale.

Il costo del tunnel a quattro corsie, che dovrebbe ridurre i tempi di percorrenza da un viaggio in traghetto di un'ora a soli 10 minuti di automobile, è stato stimato a quasi 7 miliardi di euro.

Sarà finanziato dalla Danimarca insieme all'UE, che ha mostrato un vivo interesse per il progetto. Tuttavia, ha dovuto affrontare una dura opposizione e persino battaglie legali da parte degli ambientalisti e delle compagnie di traghetti che vedranno una riduzione significativa degli introiti.

Pertanto, l'amministratore delegato del progetto Claus Baunkjaer ha descritto la recente approvazione normativa come una "pietra miliare storica". Al contrario, la parte danese aveva dato il via libera al progetto già nel 2015.

Mentre la Danimarca ha già iniziato i lavori di costruzione dalla sua parte, la parte tedesca è rimasta indietro, bloccata da un pantano legale per i motivi suddetti.

Un tunnel diverso da quello della Manica

A differenza di altri tunnel sottomarini, come il tunnel sotto la Manica, il tunnel Germania-Danimarca non si troverà sotto il fondo del mare, ma utilizzerà sezioni cave di cemento che saranno sommerse e collocate in una trincea scavata nel fondo del Mar Baltico. Nel suo punto più profondo, l'autostrada nel tunnel Fehmarn sarà poco meno di 39 metri sotto il livello del mare.

L'idea di un collegamento baltico permanente attraverso la cintura di Fehmarn è stata lanciata per la prima volta quasi 30 anni fa.

Il progetto iniziale era un ponte, come il ponte Øresund di otto chilometri tra Copenaghen e Malmö, che collegava le popolose province di Zelanda in Danimarca e Skåne in Svezia in una gigantesca regione di Øresund.

Correlati:

Addio ponte sullo Stretto di Messina, il governo vuole il Tunnel
La Danimarca dice sì al tunnel sottomarino: si andrà in Germania in soli 10 minuti
Stretto di Messina, Mit conferma proposta progettuale su tunnel
Tags:
tunnel
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook