08:26 02 Dicembre 2020
Mondo
URL abbreviato
0 20
Seguici su

Le Filippine si preparano all'impatto del tifone Goni, che si teme possa essere il più potente dell'intero anno.

Le autorità di Manila hanno disposto l'evacuazione di oltre 200.000 persone a causa dell'imminente arrivo del tifone Goni, che viene considerato dagli esperti il più potente dell'anno. A riferirlo è l'emittente americana CNN.

Secondo le previsioni, il fenomeno meteorologico interesserà l'arcipelago dalle Filippine a partire dalla giornata di domenica, abbattendosi sull'isola principale di Luzon.

L'istituto meteorologico statale filippino ha messo in guardia circa il fatto che Goni, un tifone di categoria 5, potrebbe portare con sé piogge, maremoti e venti fino a oltre 200 chilometri orari.

Le misure di evacuazione hanno interessato le provincie di Camarines Norte e Camarines Sur, mentre il governo provinciale di Albay ha ordinato ai residenti delle aree a rischio di abbandonare le proprie abitazioni.

Questa settimana le Filippine sono già state colpite dal tifone Molave, che ha fatto circa 200 vittime e ha fatto finire sott'acqua diverse provincie situate a sud della capitale Manila.

 

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook