22:20 03 Dicembre 2020
Mondo
URL abbreviato
0 11
Seguici su

Una caratteristica che il produttore non aveva dichiarato è stata scoperta dallo youtuber Austin Evans che ha provato il Sony DualSense, il nuovo joystick per PlayStation 5, per i sottoscrittori del suo canale.

Evans ha innanzi tutto verificato la compatibilità del nuovo controller con le altre console e ha scoperto che il DualSense non funziona, ovviamente, se collegato ad una Xbox Series X, ma non risulta neppure compatibile con le console di vecchia generazione della stessa PlayStation. Tuttavia è in grado di funzionare con dispositivi che eseguono sistemi operativi Android e Windows. Questo significa che potrebbe essere collegato in wireless ad un computer o ad un cellulare e, tramite questi, si potrà accedere per esempio anche all’xCloud per godersi i giochi disponibili nell'Xbox Game Pass. Unico piccolo inconveniente è che in questo modo il controller si rifiuterà di vibrare, ma per il resto funzionerà regolarmente, ha spiegato il blogger.

Lo smontaggio del dispositivo ha inoltre rilevato che Sony per il nuovo prodotto ha deciso di installare una batteria da 1560 mAh piuttosto capiente e che all’interno vi sono due microfoni, un altoparlante e motori di vibrazione.

La Sony PlayStation 5 verrà lanciata il 12 novembre negli Stati Uniti, Giappone, Canada, Messico, Australia, Nuova Zelanda e Corea del Sud. In Italia e Russia l'uscita della console è prevista per il 19 novembre. Il nuovo controller DualSense sarà incluso nella confezione ma potrà essere acquistato anche a parte con diverse soluzioni estetiche ad un prezzo di 70 euro in Italia (69,99 per l’esattezza) e 5.799 rubli in Russia (64 euro circa al cambio attuale).

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook