17:05 24 Novembre 2020
Mondo
URL abbreviato
102
Seguici su

Per diversi mesi gli Houthi hanno lanciato droni con esplosivi per attaccare le aree di confine saudite, secondo quanto riferito in risposta agli attacchi alle posizioni del movimento nello Yemen.

La coalizione guidata dai sauditi ha dichiarato di aver intercettato un drone carico di esplosivo lanciato dal movimento Houthi dello Yemen, secondo quanto riportato dalla TV di stato saudita.

Le forze della coalizione hanno distrutto il drone, che stava "sistematicamente e deliberatamente" prendendo di mira i civili nel Regno, ha detto il portavoce del colonnello Turki Al-Malki.

Il giorno prima, un attacco aereo è stato lanciato dagli Houthi contro l'aeroporto internazionale di Abha nella provincia di Asir, nel sud dell'Arabia Saudita, secondo il portavoce di Houthi Yahya Saria.

In precedenza, un altro attacco di droni nell'Arabia Saudita meridionale ha lasciato un residente locale ferito e danneggiato cinque edifici e tre veicoli civili, secondo la Direzione generale della Protezione civile saudita.

La coalizione araba ha condotto attacchi aerei contro gli Houthi su richiesta del governo yemenita internazionalmente riconosciuto dal marzo 2015. In risposta, gli Houthi hanno attaccato le zone di confine saudite e abbattuto droni militari ostili.

La violenza transfrontaliera continua nonostante un appello alla pace da parte del capo delle Nazioni Unite che ha esortato le parti in conflitto a mettere da parte le loro divergenze in mezzo alla pandemia COVID-19.
 

Correlati:

Yemen: coalizione araba afferma di aver abbattuto drone Houthi lanciato verso il regno
Yemen, scontri tra l'esercito e i ribelli Houthi: almeno 22 morti
Yemen, coalizione saudita colpisce bersagli militari Houthi
Tags:
Arabia Saudita, Houthi
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook