03:16 04 Dicembre 2020
Mondo
URL abbreviato
0 01
Seguici su

Il bilancio delle vittime di un attentato suicida nei pressi di un centro educativo nella capitale afghana ha raggiunto le 30 persone, mentre almeno 70 sono rimasti ferite, ha detto a Sputnik una fonte della sicurezza.

Una fonte del ministero della Salute afghano in precedenza aveva detto a Sputnik che il bilancio delle vittime dell'esplosione era di 18, con altri 50 feriti. Secondo la fonte, 37 dei feriti sono stati portati all'ospedale Jinnah di Kabul.

Sabato, un attentatore suicida si è fatto esplodere vicino al centro educativo Kawsar e-Danish nella zona di Pul-e-Khoshk del quartiere Dasht-e-Barchi occidentale di Kabul. Il ministero dell'Interno ha fissato il bilancio delle vittime dell'attacco alle 13 di sabato, affermando che altre 30 persone sono rimaste ferite.

Secondo la direzione nazionale della sicurezza afghana, l'attentatore stava tentando di entrare nel centro educativo.

L'organizzazione terroristica Daesh* si è assunta la responsabilità dell'attacco di sabato a Kabul. In precedenza, i talebani hanno rifiutato qualsiasi connessione con l'attacco.

In precedenza una pioggia di missili aveva colpito il distretto diplomatico di Kabul.

*Bandita in Russia.

Correlati:

Afghanistan, pioggia di missili sul distretto diplomatico di Kabul: almeno 10 feriti
Kamikaze si fa esplodere in una moschea di Kabul: morto imam, due feriti
L'Afghanistan libera 1000 talebani, ma a Kabul è ancora sangue: esplosione uccide due reporter
Tags:
vittime
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook