07:40 02 Dicembre 2020
Mondo
URL abbreviato
497
Seguici su

Pubblicità gratuita a Sputnik da parte della rete tv americana Home Box office. Nella serie tv tratta dalle memorie dell'ex capo dell'FBI James Comey Sputnik e Russia Today appaiono come i fornitori di informazioni di Trump-

In una serie tv basata sulle memorie dell'ex direttore dell'FBI James Comey sulle elezioni americane del 2016, viene citato un non meglio precisato segreto trasmesso da Sputnik e Russia Today a Trump ed usato da quest'ultimo nella sua, allora vincente, campagna elettorale.

La rete non si è preoccupata di verificare i fatti o addirittura di contattare lo stesso network Sputnik prima di includerlo nella sceneggiatura.

Pertanto, mentre molti sognano la fama ed altri lavorano duramente e le provano tutte per entrare nel mondo dello spettacolo, Sputnik si è vista per caso inserita in una miniserie della HBO che ripropone il leit motiv della presunta ingerenza russa nelle elezioni statunitensi del 2016.

Cosa è successo

Sputnik viene menzionato in una scena della serie HBO basata sulle 300 pagine di memorie a firma di James Comey e pubblicate nel 2018 con il titolo di "A Higher Loyalty".

L'allora direttore dell'FBI e il suo staff espongono senza sosta accuse di collusione con Mosca da parte di un elenco di sostenitori del presidente degli Stati Uniti Donald Trump, la maggior parte delle quali si è poi dimostrata falsa.

La versione cinematografica, dove Jeff Daniels recita la parte di Comey - ripete una situazione già smentita quattro anni prima secondo cui Trump veniva messo al corrente di informazioni rubate dalla campagna della rivale democratica Hillary Clinton da parte di Sputnik.

"Stiamo iniziando a vedere propaganda sulla Clinton di Sputnik Radio e Russia Today nei discorsi di Trump", recita la parte di uno dei collaboratori dell'ex capo dell'FBI, che aggiunge "Non so se sia coordinato, ma ..."

Nessun preavviso da parte della HBO

Home Box Office, controllata di Warner Media, ed azienda leader nella produzione di serie e programmi tv si è mossa per conto proprio. Da parte di HBO nessuno ha contattato gli uffici di Sputnik a Washington, Edimburgo o Mosca prima di includere l'agenzia nella sceneggiatura. Quanto a Russia Today, ha cambiato il suo nome in "RT" nel 2009, sette anni prima dello svolgimento della scena in questione.

Quando la finzione supera la realtà.

 

 

 

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook