21:51 03 Dicembre 2020
Mondo
URL abbreviato
101
Seguici su

La sospetta sarebbe stata fermata dalle forze dell'ordine, mentre gli artificieri stanno portando avanti l'ispezione di tutti i bagagli sospetti presenti in stazione.

La stazione ferroviaria Part-Dieu di Lione è stata evacuata quest'oggi nel primo pomeriggio in seguito ad un allarme bomba.

Come riferisce il quotidiano Le Progrés, una donna si è introdotta nell'edificio con un gran numero di borse e ha minacciato di farsi esplodere al grido di Allah Akbar.

Sul posto sono immediatamente intervenute le forze di polizia e gli artificieri che stanno controllando tutti i bagagli.

Intanto è stato temporaneamente interrotto il traffico ferroviario, con molti treni che hanno accumulato ritardi anche superiori ai 60 minuti.

Il Comune di Lione ha invitato la popolazione locali a tenersi lontano dalla zona interessata.

​Dal luogo dell'accaduto sono state condivise diverse sequenze filmate che rendono conto dei momenti immediatamente successivi all'evacuazione della stazione ferroviaria Part Dieu.

Le tensioni in Francia

Crescono le tensioni in Francia in seguito all'attacco di domenica scorsa, in seguito al quale ha Parigi ha perso la vita un professore di storia, Samuel Paty, decapitato brutalmente da un terrorista di matrice islamica e di origine cecena.

In seguito a tale atto, nel sud del Paese diverse moschee a Beziers e Bordeaux hanno ricevuto delle minacce, così come delle minacce sono state indirizzate ai redattori del quotidiano Nouvelle République per la ripubblicazione delle vignette satiriche di Charlie Hebdo sul profeta Maometto.




RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook