18:26 28 Novembre 2020
Mondo
URL abbreviato
Di
24629
Seguici su

Il Pontefice lo ha detto in un’intervista rilasciata per il documentario “Francesco” realizzato dal regista americano Evgeny Afineevsky, presentato al Festival del Cinema di Roma.

“Le persone omosessuali hanno il diritto di stare in famiglia. Sono figli di Dio. Serve una legge sull'unione civile, per dare loro una copertura legale”, ha detto Francesco nell’intervista, la prima in cui sostiene le unioni civili tra persone dello stesso sesso da Papa. 

Nel documentario si approfondiscono i temi cari al Pontefice, l’ambiente, la crisi della pandemia, la povertà, i migranti, le discriminazioni e le disuguaglianze razziali. Da arcivescovo di Buenos Aires, Bergoglio aveva già parlato a favore delle unioni tra coppie omosessuali.

Nel docufilm di Afineevsky anche una la telefonata del Papa a una coppia di omosessuali, con tre figli piccoli a carico, in risposta ad una loro lettera in cui mostravano l'imbarazzo nel portare i bambini in parrocchia.

Il consiglio di Papa Bergoglio è stato quello di portare i bambini comunque al di là degli eventuali giudizi.

Correlati:

Papa Francesco firma terza enciclica su tomba di San Francesco: ‘Fratelli Tutti’
Papa Francesco invita a pagare le tasse: così testimoni del Vangelo
Tags:
unioni omosessuali, Unioni civili, Vaticano, Papa Francesco
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook