02:06 03 Dicembre 2020
Mondo
URL abbreviato
240
Seguici su

Nel Regno Unito un membro del comitato di consulenza del governo britannico per la pandemia, crede che alla fine il virus diventerà come una influenza annuale, ma non sparirà.

Sir Patrick Vallance, membro di quello che definiremmo il Comitato tecnico scientifico del governo britannico, parlando ai membri della Camera dei Lords, ha spiegato che “è improbabile che finiremo per avere un vaccino in grado davvero di sterilizzare il nuovo coronavirus”, quello che invece accadrà è che “il vaccino ridurrà la possibilità di contrarre l’infezione e la gravità della malattia. Tutto questo comincerà a somigliare ad una influenza annuale, quella potrebbe essere la direzione verso cui andranno le cose”.

Così si è espresso in via personale Vallance, ma ritenendo che all’interno del SAGE ci siano altre persone che “ritengano che questo possa essere l’epilogo probabile” del Sars-CoV-2 e della malattia.

Correlati:

Coronavirus in Europa 900mila casi in 7 giorni: è record
Norvegia rileva nuovo tipo coronavirus a trasmissione rapida
Maduro: “Il Venezuela ha ricevuto migliaia di dosi di trattamento per il coronavirus dalla Russia”
Tags:
vaccino, Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook