03:48 04 Dicembre 2020
Mondo
URL abbreviato
Lo sviluppo del vaccino russo contro il coronavirus (158)
1102
Seguici su

Il Fondo Russo per gli Investimenti Diretti (RFPI) sta promuovendo con successo il vaccino Sputnik V contro il nuovo tipo di coronavirus SARS-CoV-2 nel mercato internazionale, dove questo medicinale è molto richiesto, ha riferito il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov.

"Il nostro vaccino viene vigorosamente promosso nei mercati internazionali nel quadro della cooperazione con gli altri Stati, la sua promozione è gestita dal Fondo russo per gli Investimenti Diretti, che opera con successo registrando una forte domanda dei prodotti sviluppati dagli scienziati russi", ha detto Peskov.

La scorsa settimana il presidente russo Vladimir Putin e il principe ereditario dell'Arabia Saudita Mohamed bin Salmán al Saud, avevano discusso della cooperazione nella lotta al coronavirus e delle prospettive per l'uso del vaccino russo Sputnik V.

A questo proposito i giornalisti hanno chiesto a Peskov se si prevede di fornire questo vaccino all'Arabia Saudita e se la famiglia reale ha espresso o meno il desiderio di essere vaccinata.

"Non posso parlare per la famiglia reale dell'Arabia Saudita. Dovresti rivolgerti ai suoi membri per una risposta", ha detto il portavoce del Cremlino.

La Russia ha registrato ufficialmente il vaccino Sputnik V sviluppato dal Centro Gamaleya l'11 agosto scorso.

Il Fondo russo per gli Investimenti Diretti insieme ai suoi partner ha organizzato sperimentazioni cliniche di questo vaccino anche in Bielorussia, Emirati Arabi e Venezuela.

Tema:
Lo sviluppo del vaccino russo contro il coronavirus (158)
Tags:
Arabia Saudita, Dmitry Peskov, Scienza e Tecnica, Cremlino, Coronavirus, vaccino, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook