01:11 30 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
0 30
Seguici su

I prodotti che non richiedono la conservazione al freddo o si deteriorano a causa della bassa temperatura o umidità non devono essere conservati in frigorifero, ha detto al giornale Helsingin Sanomat Emmy Tuovinen, direttrice dello sviluppo dell'organizzazione finlandese per la casa.

Ha ricordato che i cibi secchi si conservano meglio a temperatura ambiente, mentre i cibi umidi vanno conservati in frigorifero. In frigorifero non vanno conservati il pane, basilico, dadi da brodo secchi o confezioni di caffè aperte, in quanto questi prodotti assorbono facilmente altri odori. Inoltre il cioccolato non va messo in frigorifero, perché potrebbe cambiarne gusto.

Anche le banane dovrebbero essere conservate a temperatura ambiente, dice Tuovinen, anche se possono scurirsi troppo rapidamente.

Le uova di gallina, consiglia l'esperto, possono essere conservate sia a temperatura ambiente che in frigorifero. Tuttavia, le uova da bollire devono essere conservate a temperatura ambiente, ha detto.

Per senape, ketchup, concentrati di pomodoro e salse piccanti, la regola è "in un luogo secco prima dell'apertura, conservare in frigorifero dopo l'apertura", ha aggiunto Tuovinen. Detto questo, il posto migliore per conservare un prodotto come l'olio vegetale è un posto leggermente fresco, asciutto e senza luce, mentre l'olio di colza è meglio conservarlo in frigorifero.

Anche il latte trattato termicamente e il latte vegetale devono essere conservati a temperatura ambiente prima dell'apertura, e refrigerati solo dopo l'apertura della confezione.

Verdure come cetrioli, pomodori, peperoni e lattuga vengono solitamente conservate a temperatura ambiente o nello scomparto fresco del frigorifero, ha aggiunto Tuovinen. Ha notato che i pomodori conservano meglio il loro sapore e maturano e hanno un sapore migliore a temperatura ambiente. Allo stesso tempo, l'aneto e le cipolle verdi dovrebbero essere conservati in frigorifero, ha concluso l'esperta.

Tags:
Cibo, Cucina, Società
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook