04:25 01 Dicembre 2020
Mondo
URL abbreviato
2106
Seguici su

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump nel corso di una convention pre-elettorale ha dichiarato di essere secondo per popolarità soltanto a Gesù Cristo.

Nel corso di un comizio tenutosi in North Carolina il presidente Trump si è lasciato andare a delle dichiarazioni sui generis, che hanno mandato in visibilio il suo elettorato.

"Una volta mi hanno detto: 'Lei è di gran lunga la persona più famosa al mondo oggi'.

E io ho risposto: 'No, non sono io'.

Mi hanno ridetto: 'Sì è Lei'.

E io ho detto ancora: 'No, non sono io'. Allora mi hanno chiesto chi è più famoso di me oggi. E io ho risposto: 'Gesù Cristo'", sono state le parole di Trump, che ha così mandato in visibilio i propri elettori.

Il video con la parte dell'intervento è stato trasmesso in tv e ripubblicato da diversi media e piattaforme social, scatenando il dibattito su questa nuova "perla" di Trump.

Le elezioni presidenziali americane

Il prossimo 3 novembre si terranno le 59° elezioni presidenziali della storia degli Stati Uniti, nel corso del quale i cittadini saranno chiamati ad eleggere i cosiddetti grandi elettori che il 14 dicembre 2020 si riuniranno nel Collegio elettorale per eleggere il nuovo presidente e il suo vice presidente.

I due candidati principali sono il presidente uscente Donald Trump per il Partito Repubblicano, e Joe Biden, vincitore delle primarie del Partito Democratico.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook