12:43 30 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
0 01
Seguici su

Da giorni la parte occidentale dell'India è colpita da poderose precipitazioni che hanno causato frane, allagamenti, danni strutturali e vittime tra la popolazione.

E' di almeno 27 morti e circa 30.000 sfollati il bilancio delle alluvioni che hanno interessato nelle scorse ore la regione indiana del Maharashtra, nella zona occidentale del Paese.

La Forza nazionale per la risposta ai disastri ha mobilitato quattro squadre nei distretti più colpiti per fornire assistenza nell'opera di evacuazione della popolazione ancora rimasta intrappolata.

Video di strade sommerse, di macchine galleggianti sulla superficie dell'acqua e dei lavori dei soccorritori stanno facendo il giro del web, dopo essere state pubblicate sui social network.

A destare preoccupazione è la situazione relativa al comparto agricolo, con le piogge torrenziali che hanno rovinato buona parte del raccolto in una delle zone del Paese la cui economia è maggiormente basata sul settore primario.

Il servizio meteorologico del Pase ha fatto sapere che le intense precipitazioni continueranno ad interessare importanti porzioni del Maharashtra, facendosi sentire anche nel Gujarat, nel Rajasthan orientale e nella parte meridionale dell'Utar Pradesh.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook