12:02 21 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
221
Seguici su

Storica prima volta per il volo partito da Abu Dhabi e diretto a Milano: ha sorvolato lo spazio aereo dello stato d'Israele.

L'aereo di una compagnia emiratina per la prima volta ha attraversato lo spazio aereo di Israele, ha affermato il portavoce del primo ministro israeliano Ofir Gendelman.

"Per la prima volta, un aereo di linea della Emirates Airline ha sorvolato Israele sul tragitto da Milano", ha scritto Gendelman in un post su Twitter.

Un utente in risposta al post ha fatto notare che il portavoce ha confuso la compagnia con Etihad Airways. Infatti, si tratta del volo 36 Milano-Abu Dhabi dell'altro vettore emiratino.

Il canale televisivo israeliano Kan ha pubblicato la registrazione della conversazione tra un controllore del traffico aereo israeliano e i piloti dell'aereo emiratino.

"È un grande onore darvi il benvenuto in Israele. Questo è un momento storico che segna l'inizio di una nuova era per la regione", così un controllore di volo ha salutato l'equipaggio dell'aereo.

L'aereo in volo 81 di Etihad Airlines Abu Dhabi-Milano non ha sorvolato Israele. Stando al portale Flight Aware, il volo di ritorno attraverso lo stato ebraico è durato 5 ore e 39 minuti.

​In precedenza, gli aerei delle compagnie degli Emirati Arabi Uniti in volo dall'Europa occidentale dovevano cercare altre rotte non solo per via del divieto di entrare in Israele ma anche per la mancata possibilità di sorvolare la Siria, aumentando il tempo di percorrenza dei tragitti.

La possibilità di attraversare Israele ridurrà la durata dei voli di linea delle compagnie aeree emiratine.

Gli Emirati Arabi Uniti e il Bahrein hanno firmato con Israele un accordo sulla normalizzazione dei rapporti.

La cerimonia della firma dei documenti si è svolta alla Casa Bianca, in quanto gli accordi sono stati raggiunti con la mediazione attiva degli Stati Uniti.

 

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook