11:33 30 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
0 60
Seguici su

Secondo un comunicato dell'8 ottobre, gli specialisti della Riserva radiologica ed ecologica della biosfera di Chernobyl hanno individuato una rara farfalla di grandi dimensioni che si trova nell'elenco delle specie in via di estinzione in Ucraina.

Si tratta di una delle più grandi farfalle di Ucraina ed Europa e la sua denominazione è Catocala fraxini, una specie di papallona notturna della sottofamiglia Erebinae e della famiglia Erebidae.

La lunghezza della sua ala anteriore può raggiungere i 4,5 centimetri, mentre durante il volo la sua apertura alare può raggiungere gli 11 centimetri e per questo gli scienziati paragonano le sue dimensioni a quelle di un uccello.

Gli specialisti della Riserva Radiologica ed Ecologica della Biosfera hanno spiegato che si tratta di una farfalla notturna, che proprio di notte vola verso la luce.

La gamma di Catocala fraxini è presente in quasi tutta l'Europa centrale e settentrionale, nonché in parti dell'Europa meridionale. Questa specie può essere vista nella regione paleartica, inclusa la Turchia settentrionale, l'Estremo Oriente della Russia, la penisola coreana e il Giappone.

Le ali anteriori sono grigio, grigio chiaro o marrone biancastro, a volte con una sfumatura gialla. Le linee trasversali interne ed esterne sono bianche, nere e hanno margini frastagliati. Le ali posteriori sono nere con un'ampia fascia blu nel mezzo.

Le farfalle sono molto importanti come agenti impollinatori che assicurano la riproduzione di varie specie vegetali, oltre ad occupare un posto nella catena alimentare che assicura la vita di altre specie animali.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook