12:26 21 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
0 02
Seguici su

Sia l'Arabia Saudita che la fazione armata dell'opposizione Houthi dello Yemen hanno segnalato molteplici attacchi di droni o missili durante la guerra in Yemen tra le forze governative guidate dal presidente della nazione in esilio, Abdrabbuh Mansour Hadi, e i ribelli Houthi.

Un portavoce della coalizione guidata dai sauditi, il colonnello Turki Al-Maliki, ha dichiarato sabato che la coalizione ha intercettato e distrutto un drone esplosivo Houthi lanciato verso l'Arabia Saudita, secondo quanto riportato dall'Agenzia di stampa saudita (SPA) gestita dallo stato.

Al-Maliki ha affermato che il drone è stato lanciato dagli Houthi per colpire deliberatamente i civili nella regione meridionale.

La coalizione ha spesso segnalato attacchi di droni o missili di recente, con l'ultimo incidente avvenuto mercoledì, quando i sauditi hanno affermato di aver intercettato un drone Houthi. All'inizio della settimana, la coalizione ha dichiarato di aver distrutto una bomba su una nave Houthi nelle acque del Mar Rosso, vicino al porto di Salif.

La guerra in Yemen

Gli attacchi continuano mentre lo Yemen rimane coinvolto in un conflitto armato tra le forze governative guidate dal suo presidente in esilio, Abdrabbuh Mansour Hadi, e la fazione armata dell'opposizione Houthi.

La coalizione guidata dai sauditi ha iniziato le sue operazioni militari contro il gruppo della milizia nel 2015 su richiesta di Hadi.

Correlati:

Yemen, scontri tra l'esercito e i ribelli Houthi: almeno 22 morti
Yemen, le parti concordano il più grande scambio di prigionieri dall'inizio del conflitto
Yemen, nuovo raid aereo della coalizione saudita: colpita una base aerea nei pressi di Sanaa
Tags:
Yemen
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook