23:21 21 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
102
Seguici su

Un uomo di 26 anni è stato sorpreso a filmare una donna che si spogliava in un camerino di un negozio Decathlon nel dipartimento di Yvelines, in Francia.

Allertata da una guardia giurata, la polizia è intervenuta senza che la vittima si accorgesse dell’intimità violata. L’uomo ha confessato tendenze feticiste. Il giornale Le Parisien riporta del caso di un giovane uomo, 26 anni, che martedì 6 ottobre è stato colto in un atto di voyeurismo ai danni di una donna che si stava spogliando in un camerino di un Decathlon a Chesnay-Rocquencourt nel dipartimento di Yvelines, regione dell'Île-de-France a ovest di Parigi. L’atto, aggravato dal fatto che l’uomo stava registrando le immagini con un’attrezzatura digitale, è stato notato da una guardia giurata che ha allertato la polizia.

Gli agenti sono intervenuti ma, sottolinea il giornale francese, con la massima discrezione e senza allertare la donna, che è rimasta indisturbata.

"Per una donna è sempre molto spiacevole vivere un'esperienza del genere", ha spiegato una degli agenti che ha raccontato al giornale di aver vissuto lei stessa un’esperienza simile.

Il fermato viene descritto da Le Parisien come un giovane che ha recentemente conseguito la laurea in ingegneria ma che è molto timido, ‘frustrato” e che "non ha mai fatto sesso". Durante le indagini, numerose foto di glutei femminili, scattate da lui stesso o scaricate da Internet, sono state trovate sulla sua attrezzatura informatica.

L'uomo ha confessato i fatti e ha spiegato la sua tendenza feticista durante la custodia della polizia. Dopo l'analisi psichiatrica, un esperto ha concluso che soffre di parafilia, un termine che raggruppa un ampio insieme di pulsioni erotiche connotate da fantasie o impulsi intensi e ricorrenti, spesso devianti, che vanno dal feticismo, all’esibizionismo, masochismo, voyeurismo, e che possono arrivare fino allo stupro o alla pedofilia.

Rilasciato, l'imputato sarà presto convocato in tribunale con una comparizione previa ammissione di colpa, indica il quotidiano.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook