12:39 30 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
0 05
Seguici su

Un'autobomba è stata fatta brillare nella città siriana Al-Bab, nei pressi del confine con la Turchia. L'esplosione ha provocato decide di vittime e feriti tra i civili, riferisce l'agenzia SANA, citando fonti locali.

Sono decine di civili uccisi e feriti a seguito dell'esplosione di un'autobomba nella città di Al-Bab, nel nord-est di Aleppo, ha riferito l'agenzia.

Una fonte presente sul posto ha comunicato a Sputnik che l'esplosione ha tolto la vita a 17 persone. Inoltre, 54 civili hanno riportato lesioni.

Al momento nessun gruppo o organizzazione ha rivendicato la responsabilità per l'atto terroristico.

Media locali hanno diffuso filmati delle conseguenze dello scoppio dell'ordigno.

Gli attacchi terroristici nel nord della provincia di Aleppo, in particolare nel distretto Afrin e nella città Al-Bab, vengono segnalati regolarmente. Questa parte della Siria, situata al confine con la Turchia, è controllata da gruppi armati illegali, che spesso ricorrono ad attentati nella lotta per il potere tra loro.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook