00:29 22 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
0 0 0
Seguici su

Per quelli che ne hanno già abbastanza delle elezioni presidenziali statunitensi, non preoccupatevi, perché c'è un altro concorso a cui potreste dedicare la vostra attenzione mentre gli internauti tentano di determinare l'orso "più grasso" in uno dei parchi nazionali degli Stati Uniti.

Il Guardian riporta che il sito web dell'evento per determinare l'orso più grasso e bello elenca 12 contendenti, tra cui la campionessa dello scorso anno, Holly, soprannominata la "Regina della Corpulenza"; Otis, due volte vincitore e "maestro di pazienza ed efficienza"; e un orso di nome Chunk. La votazione si svolgerà questa settimana sui contendenti dai pesi massimi. Il vincitore sarà selezionato il 6 ottobre nel "martedì dell'orso grasso" (Fat Bear Week).

Gli elettori possono fare la loro scelta guardando le sei webcam allestite intorno al fiume Brooks, dove gli orsi si sono rimpinzati di salmone per mesi.

"La loro sopravvivenza invernale dipende dall'accumulo di ampie riserve di grasso prima di entrare in letargo nella tana", dice il sito del concorso. "Gli orsi bruni di Katmai sono più grassi alla fine dell'estate e all'inizio dell'autunno, dopo un'estate trascorsa cercando di soddisfare la loro fame senza fine".

Come risultato del processo prima del letargo chiamato iperfagia, è impossibile per gli orsi sentirsi sazi, il che significa che possono facilmente metter su diversi chili, ha osservato il Guardian. Alcuni dei predatori più robusti peseranno più di 500 chili entro metà ottobre. Circa un terzo del peso corporeo di un orso può essere perso durante il letargo.

Tags:
Alaska, Animali, orso
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook