12:40 30 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
282
Seguici su

In precedenza il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha annunciato su Twitter che lui e sua moglie sono risultati positivi al coronavirus e si autoisoleranno nella Casa Bianca.

L'Istituto di Ricerca russo Gamaleya, che ha creato il primo vaccino al mondo contro il coronavirus, ha dichiarato di essere pronto a fornire assistenza al presidente degli Stati Uniti, che ha contratto il virus.

"Penso che se si rivolgeranno ufficialmente alle autorità russe, saremo in grado di aiutarli", ha detto il capo del Centro Gamaleya Alexander Ginzburg.

Ha anche suggerito che l'amministrazione Trump dovrebbe essere immunizzata con il vaccino russo, soprannominato Sputnik V.

"Penso che risolveranno la questione con il loro presidente, dopotutto. Sarebbe bello che si vaccinassero (con il vaccino russo)!", ha aggiunto Gintsburg.

In precedenza il Cremlino ha augurato a Donald Trump di guarire al più presto. 

Donald e Melania Trump positivi al coronavirus

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha detto all'inizio della giornata che lui e sua moglie Melania Trump erano risultati positivi al COVID-19 e si sarebbero messi in quarantena all'interno della Casa Bianca.

Il loro medico ha detto che sia il presidente che la First Lady si sentivano bene, aggiungendo che si aspettava che Trump svolgesse i suoi compiti senza interruzioni.

Tuttavia, la Casa Bianca ha annunciato la cancellazione del viaggio della campagna elettorale in Florida subito dopo la notizia. La First Lady ha quindi twittato che avrebbe rimandato alcuni degli eventi a cui avrebbe dovuto prendere parte.

Correlati:

"Vaccini anti-Covid basati su nuove piattaforme devono passare ulteriori controlli dopo fase 3"
Putin: la forza vitale e l'ottimismo di Trump lo aiuteranno a sconfiggere coronavirus
Rivelati i dettagli dei test del vaccino russo anti-Covid "Sputnik V"
Tags:
vaccino
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook