05:54 24 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
1027
Seguici su

Le autorità tedesche hanno ripetutamente affermato che tracce di un agente nervino sarebbero state trovate nell'organismo di Navalny, ma non hanno mai fornito alcuna prova esatta.

I leader dell'UE hanno chiesto un'indagine trasparente sul presunto avvelenamento dell'attivista dell'opposizione russa Alexey Navalny, ha detto giovedì il presidente del Consiglio europeo Charles Michel.

Navalny si ammalò durante un volo nazionale russo alla fine di agosto. Inizialmente fu curato nella città siberiana di Omsk, dove l'aereo dovette atterrare per l’urgenza. Due giorni dopo, venne portato in aereo all'ospedale Charite di Berlino per ulteriori cure.

Il governo tedesco ha affermato di avere prove del suo avvelenamento con un agente nervino del gruppo Novichok. Lo stesso Navalny ha accusato il governo russo di essere "dietro il crimine".

Tuttavia, i medici russi che avevano curato Navalny hanno detto che i test non hanno mostrato tracce di veleno. I funzionari russi hanno anche respinto le accuse di Navalny come infondate, estremamente offensive e inaccettabili, ribadendo che non erano state fornite prove.

Navalny è stato dimesso dall'ospedale di recente e il personale medico ha detto che presto si riprenderà completamente.

In precedenza, il legislatore dell'UE ha approvato una risoluzione, chiedendo all'UE di elaborare un elenco di "misure restrittive ambiziose" contro la Russia sul presunto attentato a Navalny e rafforzare le sanzioni esistenti.

Mosca ha invitato l'Europa a smettere di cercare d'incolpare la Russia preventivamente del caso Navalny, aggiungendo che le sanzioni avevano un pregiudizio anti-russo.

Chi è Alexey Navalny

Alexey Navalny, 44 anni, fondatore del Fondo Anti Corruzione, (FBK) è stato fermato diverse volte dalle forze dell'ordine ed ha scontato una pena detentiva nel luglio 2013 per appropriazione indebita.

Nel dicembre 2016 lo stesso Navalny ha annunciato la propria intenzione di candidarsi alle elezioni presidenziali del 2018 ma la sua candidatura non è stata accettata dalla Commissione Elettorale Centrale, a causa delle sue pendenze penali precedenti.

Tags:
Alexey Navalny
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook