01:07 30 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
351
Seguici su

Un cane, soprannominato "l'Hachiko russo" dalla gente del posto, aspetta da 2 settimane il suo padrone che lo ha abbandonato su una piattaforma ferroviaria nel villaggio di Tigrovoe, del distretto Partizansky della regione Primorye (Estremo Oriente Russo), ha riferito a Sputnik Elena Nikitina, un'abitante del posto.

Il cane bianco seduto su una panchina di una piattaforma ferroviaria ha attirato l'attenzione l'11 settembre. Secondo la Nikitina, attraversa la zona ogni giorno per recarsi al negozio.

"Guardo, il cane corre vicino alla piattaforma, il secondo giorno gira nello stesso punto. L'insegnante della nostra scuola mi ha detto che il cane è stato abbandonato. Quando cammino, il cane è sdraiato lì, riposa, dorme. Corre verso tutti, come se cercasse qualcuno", ha aggiunto.

Secondo l'interlocutrice dell'agenzia, la gente del posto ha iniziato a dare da mangiare il fedele cane.

"Il cane ha iniziato a correre dietro alle persone, come se cercasse il padrone, ma non lascia il suo posto", ha detto, aggiungendo che i residenti sono preoccupati per la sorte del cane, che hanno soprannominato "l'Hachiko russo", ma ognuno ha i propri animali. La gente ha iniziato a cercare il padrone del cane fedele attraverso i social network.

In precedenza abbiamo raccontato dell'"Hachiko cinese": il cane ha trascorso più di tre mesi ad aspettare il suo padrone presso l'ospedale di Wuhan.

Tags:
Russia, Società, cane
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook