01:10 30 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
210
Seguici su

In precedenza, a Parigi, vicino all'ex sede di Charlie Hebdo, settimanale satirico francese il quale nel 2015 ha subito un attentato alla sua sede che ha provocato 12 morti, si è verificato un attacco all'arma bianca.

Fino ad ora sono stati confermati due feriti. 

Uno dei presunti aggressori, è stato arrestato a Place de la Bastille, il secondo - vicino alla stazione della metropolitana "Richard Lenoir", hanno riportato i media. Allo stesso tempo, la polizia ha confermato i dati sulla detenzione di un solo sospetto, ora viene interrogato.

L'ufficio del pubblico ministero ha avviato un'indagine. Sul posto dell'emergenza sono arrivati ​​il ​​primo ministro Jean Castex, il ministro dell'Interno Gerald Darmanin e il sindaco di Parigi Anne Hidalgo.

Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha espresso la vicinanza dell'Italia al popolo francese in un tweet:

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook