04:57 24 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
Lo sviluppo del vaccino russo contro il coronavirus (118)
120
Seguici su

Il Fondo russo per gli investimenti diretti (RDIF) e la società farmaceutica Laxisam hanno concordato di fornire all'Uzbekistan fino a 35 milioni di dosi di vaccino contro il coronavirus "Sputnik V", ha affermato RDIF.

"Dopo aver ricevuto l'approvazione delle autorità di regolamentazione dell'Uzbekistan, nel 2020 fino a 10 milioni di dosi del vaccino potrebbero essere fornite alla repubblica e fino a 25 milioni di dosi nel 2021", ha dichiarato RDIF (Il Fondo russo per gli investimenti diretti). Il Fondo ha ricordato che il vaccino è stato creato sulla piattaforma ben studiata di vettori adenovirali umani con comprovata sicurezza ed efficacia.

Laxisam è uno dei maggiori fornitori e produttori di una vasta gamma di medicinali nel mercato uzbeko. Un grande stabilimento farmaceutico opera a Tashkent, che produce circa 100 nomi di medicinali in varie forme: compresse, capsule, creme, sospensioni, fiale.

Il vaccino russo

Il vaccino "Sputnik V", sviluppato dall'istituto Gamaleya e dal Fondo russo per gli investimenti diretti (RDIF), è stato registrato ad agosto. RDIF ha ora ricevuto richieste per oltre 1,2 miliardi di dosi di vaccino Sputnik V per il 2020-2021. Più di 50 paesi della CSI, Europa, Asia, Medio Oriente e America Latina hanno presentato richieste per il vaccino. In precedenza, RDIF ha annunciato degli accordi raggiunti con i partner in Messico per la fornitura di 32 milioni di dosi, in Brasile - fino a 50 milioni di dosi e in India - 100 milioni di dosi.

In precedenza Vladimir Putin ha offerto la vaccinazione con questo preparato a tutti i membri dell'ONU a titolo gratuito.

Il secondo vaccino prodotto in Russia, sviluppato dal Centro di ricerche Vector e denominato EpiVacCorona, dovrebbe essere registrato entro il 15 ottobre. Una volta completata la registrazione, sarà sottoposto a studi clinici con 5.000 volontari, in particolare quelli con malattie croniche e quelli di età pari o superiore a 60 anni.

Tema:
Lo sviluppo del vaccino russo contro il coronavirus (118)

Correlati:

Regno Unito "infetta deliberatamente" volontari con il coronavirus per testare il vaccino anti-COVID
Società private americane vogliono investire nel vaccino russo anti-Covid
Russia, Centro Gamaleya inizia a testare vaccino anti-Covid "Sputnik V" su gruppi a rischio
Tags:
Uzbekistan
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook