01:00 30 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
322
Seguici su

Il Time ha pubblicato la sua lista delle 100 persone più influenti al mondo nel 2020. La lista non presenta una graduatoria ma una divisione per categorie: "Titani", "Innovatori", "Artisti", "Leader" e "Idoli".

I russi non sono rappresentati in nessuna delle categorie quest'anno. In precedenza, la rivista americana più volte aveva incluso Vladimir Putin nell'elenco delle persone più influenti.

Tra i "leader" di quest'anno - il direttore dell'Istituto nazionale delle malattie allergiche e infettive degli Stati Uniti Anthony Fauci, il direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanità Tedros Adhanom Ghebreyesus, il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump e il suo avversario alle prossime elezioni Joe Biden, il Presidente cinese Xi Jinping, , Il Presidente brasiliano Jair Bolsonaro, il Primo ministro indiano Narendra Modi la candidata alla vicepresidenza per i democratici Kamala Harris, il Presidente della Camera Nancy Pelosi e il procuratore generale degli Stati Uniti William Barr.

Tra i pochi europei tre donne - il sindaco di Parigi Anne Hidalgo, la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen, descritta come una “multitasking affermata” in quanto madre di sette figli e capo di un'organizzazione con circa 32.000 membri di personale, e la cancelliera tedesca Angela Merkel, descritta come paziente negoziatrice amante cui “piacciono i problemi complessi”.

Nella categoria “Titani” il Time nomina l’Amministratore Delegato di Google, Sundar Pichai, il principale epidemiologo cinese Zhong Nanshan, l'ex moglie dell'uomo più ricco del mondo (Jeff Bezos), Mackenzie Scott, il capo della Federal Reserve statunitense Jerome Powell, il sei volte campione di Formula 1 Lewis Hamilton, il capo dell'Fondo Monetario Internazionale Kristalina Georgieva e altri.

La cantante Megan Thee Stallion, gli astronauti della NASA Jessica Meir e Christina Cook, uno dei principali virologi dell'Istituto di virologia di Wuhan Shi Zhengli e altri sono stati inclusi nella categoria "Innovatori".

Tra gli "Artisti", la rivista nomina la performer The Weeknd, la cantante Selena Gomez, gli attori Phoebe Waller-Bridge e Michael Bakary Jordan, il regista sudcoreano Bong Joon Ho e il violoncellista Yo Yo Ma.

Tra gli "idoli" - i fondatori del movimento Black Lives Matter, l'attivista per i diritti umani Angela Davis, la tennista Naomi Osaka e altri.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook