12:33 30 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
111
Seguici su

Non sono ancora chiari i motivi che possano aver portato al crollo dell'edificio, all'interno del quale viveva una ventina di famiglie.

Sono almeno dieci le persone decedute in seguito al crollo, avvenuto nella notte tra domenica e lunedì, di un'edificio di tre piani di situato a Bhiwandi, città indiana situata nello stato di Maharashtra, non lontano da Mumbai.

L'incidente è avvenuto intorno alle 03:40 ora locale (le 23:10 in Italia). Sul posto sono intervenuti immediatamente i vigili del fuoco e i soccorsi.

Fino ad ora sono 31 le persone tirate fuori dalle macerie, sotto le quali si teme che se ne possano trovare almeno altre 20-25.

Mentre i soccorritori sono impegnati nella corsa contro il tempo per salvare quante più vite possibile, sono numerosi i video già pubblicati sui social network che rendono conto della drammaticità della situazione.

A quanto si apprende, ad essere crollato è stato un edificio costruito oltre 40 anni fa, all'interno del quale vivevano complessivamente una ventina di famiglie.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook