12:58 21 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
243
Seguici su

Due persone sono rimaste uccise e decine ferite durante una sparatoria avvenuta questa notte a Rochester, nello stato di New York.

Sarebbero un uomo e una donna le vittime di una fatale sparatoria di massa avvenuta poco dopo la mezzanotte (orario locale) a Rochester, città dello stato di New York. Secondo quanto riportano fonti di polizia i feriti da arma da fuoco sarebbero almeno 13.  La sparatoria sarebbe avvenuta fra la folla, mentre erano riunite centinaia di persone nei pressi del Rochester Public Market.

Secondo quanto riporta la stampa locale le unità di comando mobili del dipartimento di polizia di Rochester erano presenti sul luogo sin dall'inizio di sabato. La risposta delle forze dell'ordine è stata massiccia. Dopo la sparatoria un ingente schieramento di agenti è stato disposto nell'area coinvolta si trova lungo Pennsylvania Avenue, che confina con Union Street a ovest e Goodman Street a est. 

Sul luogo sono giunti anche i parenti e amici delle persone coinvolte nella sparatoria. Le vittime sarebbero due giovani, un uomo e una donna, tra i 18 e i 22 anni, mentre 16 persone in tutto sono state ferite dai colpi di arma da fuoco.

​Ci sarebbero un centinaio di testimoni oculari della sparatoria, che sarebbe avvenuta durante una festa illegale organizzata in una casa privata, secondo quanto riportano alcuni giornalisti statunitensi. 

Al momento non ci sono ulteriori dettagli circa gli autori della sparatoria e se l'aggressione armata sulla folla sia avvenuta o meno nell'ambito dell'ondata di proteste che scuote da mesi l'interno Paese. 

Tags:
New York, sparatoria, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook