11:14 20 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
0 101
Seguici su

Il presidente americano Donald Trump ha detto martedì ai media statunitensi che una volta ha avuto l'opportunità di "eliminare" il capo di Stato siriano Bashar Assad, ma allora il segretario alla Difesa James Mattis si era opposto.

Il ministero degli Esteri siriano ha affermato che l'amministrazione statunitense è come un "gruppo terroristico" e uno "Stato canaglia" in risposta alle osservazioni di Donald Trump secondo cui "avrebbe avuto la possibilità" di eliminare il presidente Bashar al-Assad e che avrebbe desistito, secondo l'agenzia di stampa statale SANA.

"L'ammissione di Trump conferma che l'amministrazione americana è uno stato canaglia e fuorilegge", si legge nella dichiarazione in arabo. "Persegue gli stessi metodi dei gruppi terroristici con omicidi e assassinii senza tener conto di regolamenti legali, umanitari o etici al fine di raggiungere i propri interessi nella regione", ha aggiunto.

La dichiarazione arriva dopo che Donald Trump ha rivelato martedì a Fox News di non considerare Bashar al-Assad "una brava persona" e che una volta "avrebbe avuto la possibilità di eliminarlo", ma il suo segretario alla Difesa dell'epoca, James Mattis, si sarebbe opposto. Trump ha aggiunto che alla fine non si è pentito di non aver sfruttato questa opportunità.

L'osservazione del presidente degli Stati Uniti in realtà contraddice la sua dichiarazione del 2018 secondo cui l'assassinio di Assad "non era mai stato contemplato". L'affermazione è emersa in un libro scritto dal reporter americano Bob Woodward, che nel 2018 è stato liquidato da Trump come "fantascienza".

Gli USA contro la Siria

Gli Stati Uniti hanno precedentemente accusato il governo siriano di aver effettuato attacchi chimici contro la propria popolazione nell'aprile 2017 nella città di Khan Shaykhun e nella città di Douma un anno dopo, accuse che sono state negate da Damasco. Nell'aprile 2017, l'amministrazione Trump ha effettuato attacchi aerei missilistici contro la base aerea Shayrat del paese in risposta a un presunto incidente, un atto che il ministero degli Esteri russo ha descritto come una violazione del diritto internazionale.

Correlati:

Zarif afferma che Trump sta minacciando l'Iran dopo un altro "falso allarme" di Pompeo
Siria, Erdogan ha chiesto a Trump munizioni per le operazioni a Idlib
Telefonata Trump-Erdogan su Libia, Siria, coronavirus e proteste negli USA
Tags:
Donald Trump
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook