23:33 29 Settembre 2020
Mondo
URL abbreviato
101
Seguici su

La piattaforma di condivisione video YouTube ha annunciato l‘avvio del nuovo servizio, denominato Shorts.

Il nuovo servizio dovrebbe essere di interesse per coloro a cui piace registrare sul cellulare i video di 15 secondi, aggiungere musica ed effetti per poi condividerli con i seguaci. Lo afferma il blog ufficiale di YouTube.

Apparentemente Shorts sarà un analogo della nota applicazione TikTok. Per creare i contenuti gli utenti del nuovo servizio avranno la possibilità di unire facilmente le clip, regolare gli effetti e la velocità, nonché utilizzare la musica.

Per quanto riguarda quest’ultima, YouTube, che prima era severo con le regole e bloccava i video in caso di assenza di licenza del detentore del copyright, con il servizio Shorts permetterà di utilizzare brani famosi dal catalogo di YouTube Music senza rischi.

Notevole il fatto che i primi beta test di Shorts siano iniziati in India, dove TikTok era stato bloccato in precedenza. Nella prima fase di sviluppo la nuova applicazione di YouTube funzionerà solo in India e solo sui dispositivi Android.

YouTube afferma che successivamente il servizio sarà disponibile in tutto il mondo e anche sui gadget con il sistema operativo iOS.

Ad agosto Facebook aveva lanciato su Instagram un concorrente di TikTok. Il servizio è stato intitolato Reels.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook