14:16 27 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
5713
Seguici su

Le forze speciali bielorusse OMON hanno arrestato alcune partecipanti al corteo di sole donne in diverse zone di Minsk, riferisce Sputnik Belarus.

Nel pomeriggio di sabato in una piazza nel centro della capitale bielorussa si sono radunate alcune centinaia di donne di età diverse per un corteo denominato "Amica per amica".

La polizia, arrivata sulla piazza, ha chiesto alle manifestanti di abbandonare il posto. In seguito le forze speciali OMON hanno eseguito alcuni fermi tra le manifestanti, portandole su un autobus.

Le partecipanti alla marcia hanno circondato l'autobus con a bordo le persone arrestate impedendo, per alcuni minuti, che il mezzo lasciasse la piazza. Le forze dell'ordine hanno aperto a forza un varco per il passaggio del veicolo.

Il corteo, a cui hanno preso parte circa 2mila persone, si è diviso in due colonne che hanno marciato lungo le due sponde del fiume Isloch. Nella periferia nord-est della capitale bielorussa un gruppo di manifestanti è stato raggiunto dagli uomini dell'OMON, che hanno effettuato nuovi fermi.

Il ministero dell'Interno bielorusso ha confermato l'esecuzione dei fermi nei confronti delle manifestanti.

  • Ragazze al corteo Amica per amica a Minsk
    Ragazze al corteo "Amica per amica" a Minsk
    © Sputnik . Alexey Mayshev
  • Scontro tra forze speciali e manifestanti al corteo femminile a Minsk
    © Sputnik . Alexey Mayshev
  • Ragazze al corteo a Minsk
    © Sputnik . Alexey Mayshev
  • Donne spingono il veicolo della polizia al corteo femminile a Minsk
    Donne spingono il veicolo della polizia al corteo femminile a Minsk
    © Sputnik . Alexey Mayshev
  • Marcia Amica per amica a Minsk
    Marcia "Amica per amica" a Minsk
    © Sputnik . Alexey Mayshev
1 / 5
© Sputnik . Alexey Mayshev
Ragazze al corteo "Amica per amica" a Minsk
Proteste in Bielorussia

Il 9 agosto si sono tenute le elezioni presidenziali in Bielorussia. Secondo il Comitato Elettorale Centrale, il capo di Stato, Alexander Lukashenko, ha ottenuto l'80,1% dei consensi, seguito da Svetlana Tikhanovskaya con il 10,12%. L'opposizione non ha riconosciuto questi risultati e la stessa Tikhanovskaya è partita per la Lituania. L'opposizione accusa inoltre le forze di sicurezza di abusare della forza per reprimere le proteste.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook