11:49 19 Settembre 2020
Mondo
URL abbreviato
120
Seguici su

Il Giappone si trova in una zona ad alto rischio sismico, conosciuta come Anello del fuoco, nella quale i terremoti sono fenomeni all'ordine del giorno.

Un sisma di magnitudo 6.1 della scala Richter si è abbattuto sul Giappone nordorientale, ed in particolare sulla prefettura di Miyagi.

Il terremoto, che è stato percepito anche in altre 14 prefetture, si è verificato alle 11.44 ora locale (le 03:44 in Italia) e il suo epicentro è stato localizzato ad una profondità di circa 40 chilometri.

In seguito alla prima scossa ne sono state registrate altre tre, di entità minore, rispettivamente di magnitudo 4,1, 4,2 e 5.0 della scala Richter.

Attualmente non è stata dichiarata alcuna allerta tsunami e non sono state diffuse informazioni in merito ad eventuali vittime o danni strutturali provocati dalla scossa tellurica.

 

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook