10:23 19 Settembre 2020
Mondo
URL abbreviato
123
Seguici su

Dopo le parole del presidente Trump, la conferma ufficiale della pace con il Bahrein arriva anche dal premier israeliano Netanyahu.

Il Bahrain diventerà presto il quarto paese arabo, dopo Egitto, Giordania ed Emirati Arabi Uniti a siglare un accordo di pace con lo Stato di Israele.

A darne l'annuncio uffificiale è il premier dello Stato ebraico Benjamin Netanyahu:

"Sono emozionato nell'informarvi che abbiamo raggiunto un altro accordo di pace", ha riferito Netanyahu in un videomessaggio trasmesso a livello nazionale.

L'intesa tra Bahrain e Israele era già stata anticipata, in precedenza, dal presidente americano Donadl Trump, il quale su Twitter aveva espresso la propria soddisfazione per questo ulteriore passo verso la normalizzazione  della situazione in Medio Oriente.

L'accordo con gli Emirati Arabi Uniti

Ad inizio agosto Israele aveva raggiunto un accordo di pace con gli Emirati Arabi Uniti, paese con il quale nelle settimane successive era anche stata trovata la quadra per la normalizzazione dei rapporti commerciali.

Così, le due nazioni hanno potuto avviare progetti di cooperazione in diversi settori, in attesa anche dell'apertura delle reciproche ambasciate.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook