21:20 30 Novembre 2020
Mondo
URL abbreviato
Coronavirus nel mondo: superati 13 milioni casi (127)
115
Seguici su

A preoccupare di più è l'India, dove nelle ultime 24 ore è stato segnato un nuovo record di contagi, mentre è boom in Francia con 10 mila casi. Israele e Portogallo inaspriscono le misure di restrizione.

Il bilancio globale delle vittime del coronavirus ha superato i 908.000 decessi. Sono stati rilevati più di 28 milioni di casi di infezione e oltre 18,9 milioni di questi pazienti sono guariti, secondo la Johns Hopkins University. 

Stati Uniti

Gli Stati Uniti sono il paese ad aver registrato il maggior numero di casi positivi e decessi al mondo. Con 38.811 nuovi contagiati e 1.208 decessi, riferiti da Worldmeters, il totale si eleva a quasi 6,5 milioni di casi totali e oltre 192 mila morti legati a complicazioni dovute all'infezione da Sars-Cov2. I casi attivi sono oltre 2,5 milioni mentre le persone guarite dal Covid-19 sono circa 3.880.

India

Con un totale di 4,5 milioni di persone contagiate dal nuovo coronavirus, l'India è diventata il secondo paese al mondo per casi totali di positività al Sars-Cov2. Nelle ultime 24 ore è stato registrato un boom di 96.551 casi di coronavirus, portando il numero totale dei positivi a 4,5 milioni. Si tratta del più alto numero di infezioni quotidiane dell'epidemia, che nelle ultime settimane ha avuto un'accelerazione nel Paese. In aumento anche i decessi giornalieri, con oltre mille morti consecutivi da dieci giorni, per un totale di 76.271 decessi, di cui 1.209 avvenuti oggi. 

Brasile

Il Brasile è il terzo paese al mondo per numero di casi totali, 4.238.446 dopo i 40.557 positivi attestati nelle ultime 24 ore, ma resta il secondo per numero totale di decessi, 129.522 vittime. Di queste 983 sono avvenute nelle ultime 24 ore. 

Messico

Con 4.857 nuovi casi di coronavirus e ulteriori 554 decessi registrati nell'ultimo giorno, il bilancio del Covid-19 in Messico è di 652.364 positivi in totale e 69.649 morti. Il paese centroamericano è il quarto per numero di morti, dopo Usa, Brasile e India, e settimo per casi, dopo Usa, India, Brasile, Russia, Perù e Colombia.

Francia e Germania

L'epidemia, dopo una breve tregua, torna a colpire l'Europa, con nuove punte di contagio in vari paesi. 

La Germania vede un aumento giornaliero di 1.484 casi, che porta a un totale di 256.850 secondo i dati del Robert Koch Institute. Resta basso il numero di vittime, aumentato di una unità per un totale di 9.342.

Nelle ultime 24 ore la Francia ha avuto un picco di contagi con quasi 10 mila nuovi casi, 9.843 persone risultate positive al Sars-Cov-2.  I decessi restano contenuti, 29 nell'ultimo giorno, per un totale a 30.813.

Cifre che confermano il trend del paese, in aumento nelle ultime settimane, mentre il primo settembre è ripartito l'anno scolastico. Dal ritorno in classe sono già 32 le scuole e 524 le classi chiuse a causa dei contagi. Lo ha comunicato il portavoce del governo, Gabriel Attal, parlando questa mattina alla tv BFM. Le chiusure rappresentano lo 0,05% del totale di classi e istituti sul territorio, ha precisato Attal. 

Restrizioni in Portogallo

Nonostante l'epidemia sia rimasta contenuta nel paese lusitano, in vista della riapertura dell'anno scolastico il governo del socialista Antonio Costa ha imposto nuove restrizioni, per evitare che un'ulteriore impennata dei casi possa compromettere l'andamento delle lezioni. 

Le nuove misure adottate in Consiglio dei ministri, che entreranno in vigore martedì, ridurranno da 20 a 10 il numero  di persone che possono incontrarsi  in tutto il paese, come già avviene nella capitale Lisbona. La vendita di bevande alcoliche e il loro consumo negli spazi pubblici saranno vietati a partire dalle 20.00 per evitare gli assembramenti nella movida. 

I nuovi casi di contagio, che ieri hanno toccato la quota record di 646, riguardano per lo più soggetti tra i 20 e i 39 anni, che risultano asintomatici.

Lockdown in Israele

Dopo il picco delle ultime due settimane il comitato ministeriale di Israele per il coronavirus ha proposto nella notte di imporre un nuovo lockdown del Paese in tutto il paese. Il governo dovrà convalidare la decisione questa domenica. Lo stop sarà disposto per due settimane e riguarderà le festività del capodanno ebraico e il digiuno del Kippur. 

Tema:
Coronavirus nel mondo: superati 13 milioni casi (127)
Tags:
Portogallo, Israele, India, Germania, Francia, Brasile, USA, Mondo, Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook