14:21 27 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
0 22
Seguici su

Nelle ultime settimane, la coalizione a guida saudita ha distrutto diversi droni lanciati verso il suo territorio dalla fazione Houthi, mentre il conflitto armato continua in Yemen. L'ultimo incidente è avvenuto martedì.

Un portavoce della coalizione a guida saudita, il colonnello Turki Al-Maliki, ha dichiarato oggi che le forze della coalizione hanno intercettato un drone esplosivo lanciato dalla fazione armata dell'opposizione Houthi verso la città saudita di Najran, secondo quanto riportato dall'agenzia statale SPA.

L'intercettazione segna una delle decine di episodi simili segnalati nelle ultime settimane, con l'ultimo avvenuto martedì notte, quando la coalizione avrebbe abbattuto un drone carico di esplosivo lanciato dal territorio controllato dagli Houthi nello Yemen.

In precedenza, gli Houthi hanno affermato di aver preso di mira l'aeroporto internazionale Abha di Riyadh con un certo "numero di droni". Secondo una dichiarazione rilasciata da un portavoce militare del gruppo "Ansaru Allah", il generale di brigata Houthi Yahya Saree, l'attacco ha interrotto le attività dell'aeroporto per diverse ore.

La guerra in Yemen

Gli incidenti si verificano mentre in Yemen continua un conflitto armato tra le forze governative e la fazione di opposizione politica armata Houthi. La coalizione, guidata dall'Arabia Saudita, conduce regolarmente attacchi aerei contro le posizioni degli Houthi su richiesta del presidente in esilio dello Yemen, Abdrabuh Mansour Hadi, a partire da marzo 2015.

Correlati:

L'araba felice non rinasce più: disperazione in Yemen
Yemen, coalizione a guida saudita abbatte missile balistico lanciato contro Riyadh
Yemen, ribelli Houthi rivendicano l'abbattimento di un drone di produzione USA
Tags:
Houthi
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook