00:29 24 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
127
Seguici su

L'Arabia Saudita e il Bahrein hanno aperto il loro spazio aereo ai voli di transito da Israele e viceversa, un segno di distensione storico in Medio Oriente, ha dichiarato un consigliere della Casa Bianca.

L'Arabia Saudita e il Bahrein hanno aperto i cieli ai voli di transito da Israele e viceversa, abbattendo un importante ostacolo al traffico aereo globale in un ulteriore segno di distensione in Medio Oriente, ha detto ai giornalisti Jared Kushner, consigliere senior della Casa Bianca.

"Hanno deciso di aprire il loro spazio aereo non solo ai voli da Israele agli Emirati Arabi Uniti e ritorno, ma a tutti i viaggi verso est", ha detto Kushner mercoledì durante un briefing telefonico.

Israele e gli Emirati Arabi dovrebbero firmare la prossima settimana a Washington un accordo di pace che include l'apertura di rotte aeree dirette tra i due paesi. Il primo volo regolare ha trasportato delegazioni israeliane e americane da Tel Aviv ad Abu Dhabi attraverso l'Arabia Saudita, che finora si è astenuta dallo stabilire relazioni formali con Israele.

Kushner ha affermato che la decisione dell'Arabia Saudita e del Bahrain aumenterà notevolmente la connettività tra le varie regioni "riducendo il tempo di viaggio". I sauditi saranno in grado di andare in Europa più velocemente sorvolando Israele e gli israeliani risparmieranno ore viaggiando in Asia e lo stesso per le persone dall'Asia quando volano in Israele, ha spiegato.

Correlati:

Bahrain interessato a farmaci russi contro Covid-19: per ambasciatore a Mosca l'accordo a breve
OPEC+, ministro Energia Arabia Saudita: possibile proroga accordo dopo aprile 2022
Il via al nuovo ponte che collegherà l'Arabia Saudita e il paese dell'Isola del Bahrain
Tags:
Arabia Saudita, Bahrein
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook