16:51 30 Settembre 2020
Mondo
URL abbreviato
240
Seguici su

Il principe Ernesto Augusto V della famosa casa reale tedesca di Hannover, che un tempo governava l'ormai defunto Regno di Hannover, Gran Bretagna e Irlanda, è il discendente di linea maschile del re britannico Giorgio III ed il pronipote di Guglielmo II, l'ultimo imperatore tedesco e re di Prussia.

Il principe Ernesto Augusto V è stato arrestato dalla polizia nella sua casa nelle Alpi austriache e accusato di aver minacciato di mandare un gruppo di "teppisti" contro una domestica e suo marito se non si fossero mossi in punta di piedi intorno alla sua proprietà, segnala Kronen Zeitung.

Secondo quanto riferito, la polizia ha circondato la proprietà del nobile 66enne lunedì alle 17 dell'orario locale, dopo aver ricevuto la corrispondente denuncia della sua domestica.

Oltre alle minacce contro la domestica e suo marito, August avrebbe strappato un cartello stradale e lo avrebbe usato per rompere una finestra in una struttura appartenente alla Fondazione Duca di Cumberland.

Il principe è ora accusato di minacce, coercizione e danni alla proprietà.

Questi fatti sono il terzo episodio con cui Augusto V ha attirato l'attenzione della polizia e dei media in meno di due mesi. Il 15 luglio è stato ricoverato in un ospedale psichiatrico a Vocklabruck dopo aver colpito un agente di polizia e aver minacciato altri con un coltello. Una settimana dopo, il reale è arrivato in una stazione di polizia nella città di Scharnstein armato di una mazza da baseball e ha minacciato di uccidere due agenti.

August ha negato qualsiasi illecito e ha accusato la polizia, che lo ha definito "ubriaco", di averlo aggredito, incatenato a un'ambulanza e detenuto per diverse ore contro la sua volontà.

Il principe ha già avuto problemi con la giustizia e le forze dell'ordine. Nel 2004 è stato multato di 445mila euro per il pestaggio nel gennaio 2000 di un albergatore in Kenya, con la multa successivamente ridotta a 200mila euro.

L'esponente del Casato di Hannover è legato di sangue alla Famiglia Reale britannica, che è sul trono dal 1901. È anche cognato di Alberto II, Principe di Monaco, e il pronipote di Guglielmo II, l'ultimo imperatore tedesco. Il padre di Augusto V, il principe ereditario di Brunswick, ricevette il titolo di principe di Gran Bretagna e Irlanda da re Giorgio V nel 1914. Il giovane Augusto continua formalmente a usare il titolo reale, sebbene ora abbia un significato meramente simbolico.

Tags:
Polizia, Società, Incidente, Monarchia, Germania
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook