23:17 25 Novembre 2020
Mondo
URL abbreviato
111
Seguici su

Quasi 60 persone sono state arrestate a Portland durante il fine settimana durante le proteste in corso contro l'ingiustizia razziale, secondo il Portland Police Bureau.

"Sono state arrestate 59 persone durante la rivolta che ha avuto luogo sabato sera e domenica mattina. Quarantatré sono state processate dall'ufficio di polizia di Portland", ha detto la polizia in una dichiarazione di domenica.

Domenica scorsa, la polizia di Portland ha detto che i manifestanti avevano lanciato molotov, sassi e altri oggetti contro le forze dell'ordine, spingendole dichiarare la manifestazione "rivolta" e a disperdere la folla.

"Molti nella folla portavano grandi scudi (foto) e indossavano indumenti protettivi tra cui elmetti, maschere antigas, giubbotti antiproiettile e abiti completamente neri. Era chiaro che l'intento della folla non era una protesta pacifica", ha detto la polizia di Portland...

Un membro della comunità è stato ferito mentre venivano lanciate bombe incendiarie ed è stato successivamente portato in un ospedale locale, secondo la polizia.

La polizia di Portland inizialmente ha detto che più di 50 persone sono state arrestate durante le proteste del fine settimana.

​Violente proteste, attacchi alla polizia, edifici giudiziari e strutture del governo federale sono in corso a Portland per più di tre mesi, a partire dall'uccisione del 25 maggio di un residente del Minnesota, George Floyd, durante il suo arresto a Minneapolis.

Correlati:

Portland, nel centesimo giorno di proteste lanciate molotov sulle forze dell'ordine - Video
Proteste a Portland, Trump: "Se a sistemare le cose non ci penserà il sindaco, ci penserò io"
Una persona uccisa da un’arma a Portland durante proteste – Fonte
Tags:
Violenza
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook