11:07 01 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
151
Seguici su

Le elezioni hanno assegnato la vittoria all'opposizione, dopo 30 anni di governo del Partito Democratico dei Socialisti, che ha riconosciuto ufficialmente la sconfitta.

"Siamo consapevoli che il DPS continuerà ad essere il partito politico più forte del Montenegro. Tuttavia, alla luce delle circostanze che ci impediscono di formare una maggioranza parlamentare, e quindi un nuovo governo, con i nostri partner di coalizione, il risultato delle elezioni è una sconfitta", ha detto il partito in un comunicato.

Sabato mattina, il Praesidium del partito ha tenuto una riunione sui risultati delle elezioni del 30 agosto.

All'inizio della settimana, la più grande alleanza di opposizione del Montenegro per il futuro del Montenegro si è dichiarata vincitrice delle elezioni generali di domenica scorsa con il suo leader, Zdravko Krivokapic, chiedendo "un governo di esperti".

All'inizio, il presidente del Montenegro e leader del DPS Milo Dukanovic ha rifiutato di accettare la sconfitta. Secondo i risultati delle elezioni finali, nonostante abbia ottenuto la maggior parte dei voti tra i singoli partiti, il DPS ha perso la maggioranza in parlamento.

L'opposizione, composta dall'alleanza fra tre partitit, Per il Futuro del Montenegro, La Pace è la Nostra Nazione e Nero su Bianco, potrà contare su una maggioranza risicatissima del 50,7%, con cui ha ottenuto 41 seggi su 81 nel parlamento montenegrino.

Tags:
elezioni, Montenegro
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook