00:20 24 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
112
Seguici su

Almeno 96 voli interni sono stati cancellati nel giappone sudoccidentale a causa del maltempo e dell'approssimarsi del tifone Haishen.

L'Agenzia metereologica giapponese ha messo in guardia circa l'imminente landfall del tifone Haishen sulle prefetture sudoccidentali del Paese del Sol Levante.

A quanto riferito, il fenomeno atmosferico potrebbe essere di un'intensità tale da scatenare onde simili per potenza ad uno tsunami:

"La probabilità di danni significativi dovuti al tifone sono aumentate. Le onde potrebbero oltrepassare le dighe e le barriere protettive ed essere molto simili a degli tsunami", ha riferito il portavoce dell'Agenzia nel corso di una conferenza stampa tenutasi nella notte a Tokyo.

L'emittente locale NHK ha riferito quest'oggi che almeno 96 voli interni sono stati cancellati nel giappone sudoccidentale a causa del maltempo e dell'approssimarsi di hashen

Il tifone Haishen

Il super tifone di categoria 4 Heishen nelle ultime ore è stato segnalato in forte intensificazione, tanto che potrebbe fare la propria comparsa in Giappone e Corea raggiungendo la temutissima categoria 5.

Se la tendenza rimarrà stabile, ben tre paesi potrebbero vedersi costretti a fare i conti con venti fino a oltre 250 km/h oltre a forti mareggiate e piogge torrenziali.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook